Aubrey de Grey e’ famoso, fra le altre cose, per aver dichiarato di prevedere aspettative di vita di un millennio, ma forse e’ stato troppo cauto… La sua previsione si basa su  uno scenario nel quale malattie e invecchiamento siano stati sconfitti e gli unici killer siano quindi incidenti e disastri (naturali o meno).

Ma un sito USA specializzato in statistica (soprattutto politica e sportiva) ha provato a calcorare le speranze di vita, in quello stesso scenario, basandosi sulle principali cause di morte in America, e il sorprendente risultato e’ passerebbero dai 78 anni di oggi a 8938…

Sul sito troverete anche un’animazione che illustra la situazione e i collegamenti ai dati attuariali utilizzati: http://polstats.com/#!/life
Source: EstropicoBlog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *