Nella sfida quotidiana ai segni del tempo, nel tentativo di ridurre le rughe che compaiono sul nostro viso, il mercato della cosmesi ha sviluppato e sviluppa centinaia fra creme e lozioni per la pelle.

Tuttavia, spesso, questi prodotti cosmetici devono i loro effetti a sostanze chimiche dannose, il cui effetto positivo immediato si sconta in seguito con una pelle ulteriormente indebolita e stressata.

Da questa situazione non può non nascere una domanda: se sia possibile trovare una soluzione contro le rughe e i segni del tempo che non affianchi al risultato positivo effetti collaterali negativi a lungo termine.

Fortunatamente, la risposta è positiva, e la soluzione per avere un look più giovane senza danneggiarsi va cercata negli estratti di frutta, che vengono comunemente prodotti a partire da frutta che ben conosciamo come mela, banana, ananas, guava, arancia, lime, mango, papaya, o perfino le fragole.

Gli effetti benefici di questi estratti derivano dalla ricchezza di sostanze come le vitamine e gli acidi glicolico, lattico, malico, citrico e tartarico – noti collettivamente come acidi alfa idrossilici (AHA) Il risultato dell’applicazione di queste sostanze è quello di un significativo effetto rinfrescante, purificante e idratante sul corpo, sulla pelle e sui capelli.

Il mercato offre ormai decine di questi prodotti, e trovare quello che fa al caso nostro non è più un problema!